Grecia, il terremoto fa tremare lo studio televisivo. VIDEO

Mondo

La scossa è stata avvertita durante un popolare talk show: un filmato mostra telecamere oscillanti e conduttori ed ospiti visibilmente agitati

Una diretta televisiva ha immortalato la violenza del terremoto che nelle ultime ore ha investito la Grecia. La scossa di magnitudo 6.8, con epicentro a Zante, è stata avvertita nel corso del talk show "Metropolis": un video, già diventato virale sul web, immortala un forte boato in studio e telecamere oscillanti. Ospiti e conduttori appaiono visibilmente spaventati, ma riescono tuttavia a continuare la diretta.

Il sisma

Il terremoto ha colpito la scorsa notte la costa occidentale del Peloponneso, causando una grande paura ma nessuna vittima, e solo danni limitati. L'epicentro è stato localizzato nel mar Ionio, a 38 chilometri dall'isola di Zante, ad una profondità di 14 chilometri. La scossa è stata avvertita distintamente fino ad Atene, a circa 300 chilometri di distanza, oltre che in tutto il sud Italia, in Albania e a Malta. I maggiori danni sono stati registrati pero proprio a Zante, in particolare nel maggior porto dell'isola, che comunque resta in funzione. Era stata inizialmente lanciata un'allerta tsunami sull'Italia, poi rientrata.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.