Terremoto e tsunami Indonesia, l'onda di fango che ha travolto le case

Mondo
indonesia-video-storyful

Le immagini del satellite, rilanciate da Storyful, mostrano il fenomeno noto come liquefazione del terreno. Sono oltre 1500 i morti nell’isola di Sulawesi, ma si cercano superstiti

Un'onda di fango che avanza senza sosta e inghiotte tutto ciò che trova sulla sua strada: case, palazzi, strade e purtroppo anche vite. E' quello che si vede dalle immagini riprese da un drone, e rilanciate da Storyful, che ha filmato la devastazione nella città di Palu, dopo il terremoto e lo tsunami (COSA È) che hanno colpito l'isola indonesiana di Sulawesi e causato almeno 1558 morti.

Liquefazione del terreno

Il fenomeno ripreso nelle immagini è noto come liquefazione del terreno, capace di trasformare la terra in sabbie mobili.

Gli aiuti umanitari

L’organizzazione umanitaria World Vision International ha rilasciato le immagini che mostrano alcuni sopravvissuti camminare tra i resti delle loro abitazioni a Palu. Con giorni di ritardo, dovuti alle difficoltà di accesso, sono arrivati i primi aiuti internazionali nelle zone disastrate, dove secondo le Nazioni Unite almeno 200mila persone hanno bisogno di assistenza umanitaria.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.