Kevin Spacey, nuova accusa di violenza sessuale

Mondo
GettyImages-Kevin_Spacey

L’attore, secondo quanto riporta The Hollywood Reporter, sarebbe sotto inchiesta per un altro caso di abusi. L’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Los Angeles starebbe esaminando una denuncia il cui contenuto non è stato reso noto

Una nuova accusa di violenza sessuale nei confronti di Kevin Spacey. L’indiscrezione arriva dall’Hollywood Reporter, al quale le autorità avrebbero confermato che l'ufficio del procuratore distrettuale della contea di Los Angeles sta esaminando un altro caso di abusi a carico dell’attore. Questa, infatti, non sarebbe la prima denuncia presentata contro il due volte premio Oscar. Nel 2017 Kevin Spacey, 59 anni compiuti a luglio, era stato accusato di aver fatto delle avance sessuali a Anthony Rapp. All'epoca degli eventi denunciati l'attore di "Star Wars" aveva 14 anni. Dopo questa prima denuncia, molte altre persone si erano unite a Rapp con racconti molto simili. In due dichiarazioni disgiunte, Spacey ha dichiarato di non ricordare quanto accaduto con Rapp. 

La caduta di Spacey

Le accuse hanno avuto conseguenze anche sulla carriera di Spacey. Il suo film più recente, Billionaire Boys Club, è stato un fiasco durante il fine settimana del lancio. La pellicola ha incassato soltanto 618 dollari in 11 sale. L’attore, considerato una delle più importanti e influenti star di Hollywood, è quasi scomparso dalle scene dopo le accuse di molestie sessuali. Licenziato dalla produzione di House of Cards, è sotto inchiesta sia negli Stati Uniti sia in Europa per presunti incontri sessuali non consenzienti.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.