Canada, sparatoria a Fredericton: 4 morti. Arrestato un sospetto

Foto di archivio (Getty Images)
1' di lettura

L’incidente è avvenuto nel capoluogo della provincia nel Nuovo Brunswick, nell'est del Paese. Le forze dell’ordine hanno fermato una persona, che risulta gravemente ferita, e hanno dichiarato il cessato allarme. Due delle vittime sono agenti di polizia

Almeno quattro persone sono morte in una sparatoria a Fredericton, capoluogo della provincia del Nuovo Brunswick, nel Canada orientale, a Nord-Est di Montreal. Due delle quattro vittime sono agenti della polizia locale, che ha comunicato di aver arrestato un sospetto, mentre sono ancora in corso gli accertamenti sul luogo della sparatoria. Secondo quanto ricostruito, un giornalista avrebbe sentito quattro spari alle 8.20 ore locali (13.20 in Italia).

Quattro morti

La sparatoria è avvenuta sulla Brookside Drive. Le forze dell'ordine, che avevano consigliato alla popolazione di restare in casa e di "chiudere a chiave le case", hanno comunicato che l'allarme è rientrato e non c'è più alcuna minaccia. Non sono stati diffusi ulteriori dettagli e non vi sono al momento indicazioni sul movente della sparatoria. Il sospetto autore dell'attacco è gravemente ferito, riporta la polizia di Fredericton, e diverse persone coinvolte sono state curate in ospedale.

Data ultima modifica 10 agosto 2018 ore 17:29

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"