Arrestato l'ex ciclista Ullrich: è accusato di abusi su una prostituta

Jan Ullrich, 44 anni (Foto archivio Ansa)
2' di lettura

Il vincitore del Tour de France 1997, secondo Bild, avrebbe tentato di strangolare la donna in un hotel di Francoforte e sarebbe accusato di tentato omicidio e lesioni. Al momento dell'arresto, sarebbe stato trovato sotto l'effetto di alcol e stupefacenti

L'ex ciclista tedesco Jan Ullrich è stato arrestato a Francoforte con l’accusa di aver abusato di una prostituta in un hotel di lusso. Lo riferisce Bild. Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco, Ullrich, vincitore del Tour de France nel 1997 e di un titolo olimpico a Sydney 2000, sarebbe accusato di tentato omicidio e di lesioni gravi e pericolose. Sempre secondo Bild, sarebbe rientrato in Germania da Maiorca per sottoporsi a una terapia e combattere la dipendenza da droghe e alcol.

Tentativo di strangolamento

Ullrich - spiega Bild - avrebbe tentato di strangolare la prostituta con cui si trovava al "Villa Kennedy" di Francoforte. La donna sarebbe riuscita a liberarsi e a lasciare la stanza urlando. Al momento dell'arresto, l'ex ciclista sarebbe stato trovato sotto l'effetto di alcol e stupefacenti. Nella stanza dell'hotel sono stati sequestrati diversi grammi di una sostanza bianca, che potrebbe essere cocaina o speed.

Secondo arresto in una settimana

Per Ullrich si tratta del secondo arresto nel giro di una settimana. Il 3 agosto era stato fermato a Palma di Maiorca dalla polizia spagnola con l'accusa di essere entrato con la forza nella casa di un vicino e di averlo minacciato. Secondo la stampa, il vicino di casa sarebbe l'attore e regista tedesco Til Schweiger, ma l'informazione non è stata confermata dalla polizia. Ullrich, dopo essere apparso davanti a un giudice, è stato rilasciato. Secondo Bild ci sarebbe stata una piccola disputa con Schweiger a causa del fatto che il regista e attore non lo aveva invitato a un party.

La fine della carriera dopo una vicenda di doping

L'ex campione ha concluso la sua carriera per una vicenda di doping. Nel maggio 2006, il suo nome era apparso nel caso di una rete di doping presumibilmente organizzata intorno al medico spagnolo Eufemiano Fuentes. Il ciclista tedesco è stato escluso dal Tour de France il giorno prima della partenza e ha annunciato il suo ritiro a febbraio 2007. Un anno dopo, il Tribunale arbitrale dello sport (Tas) lo ha sanzionato per il doping e tutti i risultati ottenuti dopo il maggio 2005 gli sono stati cancellati. Nel 2013, dopo anni di smentite, ha ammesso di aver fatto uso di prodotti dopanti.

Data ultima modifica 10 agosto 2018 ore 18:30

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"