Meghan Markle è la protagonista di uno spot femminista per UN Women

Meghan Markle (foto: Getty Images)
2' di lettura

La duchessa del Sussex ha girato un videoclip prodotto dall'Ente della Nazioni Unite per l'uguaglianza di genere

Meghan Markle torna a recitare: la consorte del principe Harry è la protagonista di uno spot femminista girato per Un Woman, l'Ente delle Nazioni Unite che si batte per l'uguaglianza di genere. Dopo aver abbandonato la carriera da attrice per sposare Harry, la duchessa di Sussex ha confermato il suo impegno femminista, cominciato quando aveva appena 11 anni.

Lo spot

Lo spot, rilanciato su un profilo Instagram aperto dai fan di Harry e Meghan, è un invito per tutte le donne ad aumentare la consapevolezza delle proprie capacità. "Vediamo potenziali leader ovunque, è tempo che più donne li vedano in loro stessi. Nomina una donna che fa parte della tua vita", si legge nello slogan. Il video si conclude proprio con Meghan Markle nelle vesti del suo ruolo da leader con l'hashtag #iNominateHer.

L'impegno femminista

Non è la prima volta che la duchessa di Sussex collabora con l'Ente delle Nazioni Unite ad un progetto femminista. Nel 2015, prima di conoscere il principe Harry, aveva tenuto un discorso molto apprezzato sulla Giornata internazionale della donna per le Nazioni Unite, soffermandosi, in particolare, sul suo risveglio femminista. A 11 anni, infatti, fece una campagna contro una pubblicità accusata di sessismo della Proctor & Gamble, ottenendone una modifica. "Fu in quel momento - riporta la rivista "W" - che realizzai la grandezza delle mie azioni: all'età di 11 anni avevo creato il mio piccolo livello di impatto sostenendo l'uguaglianza".

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"