Nuova Zelanda, Jacinda Ardern insegnerà alla figlia la lingua Maori

Mondo
06_neve_nuovazelanda_getty

La premier neozelandese, da poco tornata al lavoro dopo sei settimane di maternità, ha rivelato di voler insegnare alla piccola Neve anche questa lingua indigena oltre all'inglese

Jacinda Ardern, primo ministro della Nuova Zelanda, insegnerà alla piccola Neve la lingua Maori. Come riporta il Guardian, l'insegnamento di una delle tre lingue ufficiali della Nuova Zelanda sarà affiancato a quello dell'inglese. L'obiettivo: costruire una maggiore consapevolezza della cultura Maori nella bambina.

La decisione di Jacinda Ardern

Il primo ministro ha deciso che sua figlia Neve Te Aroha Ardern Gayford imparerà la lingua di questo gruppo etnico perché "è una lingua ufficiale. Costruisce la nostra consapevolezza della cultura Maori". "Per me - ha aggiunto la premier - la lingua è ciò che sta nel cuore di tutto". Del resto lo stesso nome della primogenita di Ardern ha forti influssi provenienti dal te reo, la lingua di questo popolo di origini polinesiane. Mentre Neve deriva dall'irlandese Niamh e sta per "brillante" e "luminoso", Te Aroha viene dal Maori e significa "amore". La scelta sarebbe ricaduta su questo nome, perché cattura il calore che la comunità ha dimostrato alla sua famiglia.

La diffusione della lingua Maori

Secondo le statistiche nazionali, la proporzione di persone di origini Maori capaci di intrattenere una conversazione nel proprio idioma è diminuita del 3,7% tra il 1996 e il 2013. Ma sembra in aumento la percentuale di persone non appartenenti a questo gruppo etnico capaci di parlarne la lingua. La premier, tornata al lavoro dopo sei settimane di maternità, ha dichiarato che anche lei averebbe voluto iniziare a studiare la lingua indigena durante il congedo parentale. Attualmente sembra essere un progetto in itinere, ma ancora sul piatto per l'intera famiglia. Uno degli obiettivi culturali del governo Ardern è creare una Nuova Zelanda bilingue, introducendo l'obbligo scolastico dello studio del te reo entro il 2025. Al momento le lingue ufficiali del Paese sono inglese, Maori e la lingua dei segni neozelandese.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.