Conte da Trump il 30 luglio, Casa Bianca: rafforzare cooperazione

1' di lettura

Ufficializzata la visita del presidente del Consiglio negli Usa. Washington: Italia è "importante alleato Nato" e "partner chiave nel portare stabilità nella regione del Mediterraneo"

Il premier italiano Giuseppe Conte incontrerà Donald Trump il 30 luglio. È questa la data ufficiale prevista per la visita del presidente del Consiglio al Tycoon, come ha spiegato la Casa Bianca in una nota: "Insieme gli Stati Uniti e l'Italia cercheranno di approfondire la cooperazione nel fronteggiare i conflitti globali e promuovere la prosperità economica tra le due sponde dell'Atlantico". Nel programma, un faccia a faccia fra i due leader seguito da un incontro bilaterale allargato.

Casa Bianca: Italia partner chiave per Mediterraneo

Washington, inoltre, fa sapere che il nostro Paese è "un importante alleato Nato, un partner leader in Afghanistan e Iraq, e partner chiave nel portare stabilità nella regione del Mediterraneo". Per l’occasione, precisa poi la Casa Bianca, "il presidente e il premer riconosceranno anche i legami storici e culturali tra i nostri Paesi, che caratterizzano le relazioni bilaterali".

Leggi tutto
Prossimo articolo