Hawaii, l'eruzione del vulcano Kilauea vista in timelapse. VIDEO

2' di lettura

L'osservatorio Gemini ha catturato per una notte il gigantesco bagliore proveniente dal vulcano che dal 3 maggio terrorizza gli abitanti di Big Island. Già una quarantina le case distrutte e migliaia le persone che hanno dovuto abbandonare la zona

Un bagliore gigantesco che illumina la notte. È il fenomeno catturato dall'osservatorio astronomico Gemini, nella notte tra il 21 e il 22 maggio, sopra il Kilauea, il vulcano che dal 3 maggio sta terrorizzando gli abitanti di Big Island, nelle Hawaii. Nel video, pubblicato su Storyful, si vede l'energia sprigionata dal cratere. "Il bagliore - ha spiegato l'osservatorio - viene da  un'estesa area di crepe". (LE FOTO DEL VULCANO DALL'ALTO)

L'osservatorio Gemini

L'osservatorio che ha ripreso il timelapse si trova sul sul vulcano dormiente Mauna Kea, nelle Hawaii. Qui è presente uno dei due telscopi del progetto Gemini, gestiti da un consorzio composto da Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Cile, Brasile, Argentina e Australia. L'altro telescopio è situato sulle Ande, in Cile. Insieme forniscono una copertura completa di entrambi gli emisferi celesti.

Eruzioni continue

L'eruzione del Kilauea è una delle più vaste degli ultimi decenni e ha già distrutto una quarantina di case, costringendo migliaia di persone alla fuga dall'area circostante. Mentre si continuano a registrare nuove esplosioni, la lava lo scorso fine settimana ha raggiunto il mare: a contatto con l'acqua, si sono formate nuvole tossiche bianche. (LE FOTO DELLE NUVOLE TOSSICHE)

Leggi tutto
Prossimo articolo