Maine, un cervo rimane arenato sul ghiaccio. VIDEO

1' di lettura

I fiumi Allagash e St. John's si sono scongelati dopo i mesi invernali e l'animale è rimasto incagliato andando alla deriva. Le immagini sono state diffuse in un video pubblicato su Storyful

Ogni anno, in primavera, le acque dei fiumi Allagash e St. John tornano a scorrere dopo aver trascorso i lunghi mesi invernali congelate. Quello che è un caratteristico spettacolo della natura nel Maine, Stati Uniti, si è però trasformato in una spaventosa avventura per un cervo. L'animale si è infatti ritrovato arenato sul ghiaccio, come si può vedere dalle immagini caricate in rete e condivise sulla piattaforma Storyful.

"Alla deriva per due miglia"

Il video è stato condiviso su Facebook da Sue Underhill Kelly sulla pagina del centro sportivo Tylor Kellys Camps Allagash, dove si praticano abitualmente canoa, caccia e pesca. "Abbiamo trattenuto il respiro quando abbiamo visto questo cervo coraggioso arenato sul ghiaccio", si legge nel post sul social network. "Stavamo guardando i blocchi scorrere fuori dal fiume St. John a Cross Rock quando abbiamo notato il cervo fluttuare almeno per due miglia a valle prima di perderlo di vista. Speriamo che sia arrivato a riva. Avremmo tanto desiderato poter fare qualcosa per aiutarlo".

L'approdo a riva

La storia avrebbe comunque avuto un lieto fine: in un secondo video, comparso nuovamente sulla pagina Facebook del Tylor Kellys Camps Allagash, si vede l'animale riuscire a scappare dal ghiaccio per raggiungere la riva. "Questo cervo ha viaggiato su un pezzo di ghiaccio per il fiume Allagash", scrive l'autore del filmato Bev Jandreu. "Credo sia lo stesso esemplare che stavate osservando quest'oggi. Pensavamo non ce l'avrebbe fatta e invece è riuscito a raggiungere la riva".

Leggi tutto
Prossimo articolo