Guatemala, è morto l'ex dittatore Efrain Rios Montt

1' di lettura

Al potere dal 1982 al 1983, era stato riconosciuto colpevole del massacro di oltre 1700 indigeni. Aveva 91 anni

L'ex dittatore guatemalteco, Efrain Rios Montt - riconosciuto colpevole del massacro di oltre 1700 indigeni - è morto per un infarto all'età di 91 anni. Lo ha reso noto il suo legale Jaime Hernandez.

Al potere per due anni

Al potere dal 1982 al 1983 dopo un colpo di stato, nel 2013 fu condannato a 50 anni per genocidio e crimini contro l'umanità per il massacro di 1.741 indigeni Ixil Maya da parte delle forze di sicurezza sotto il suo comando. La Corte costituzionale del Guatemala, però, ha annullato la sentenza di condanna e ha ordinato un nuovo processo. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"