Georgia, seggiovia impazzita: otto sciatori feriti nell'incidente

La foto diffusa su Facebook dal Ministero dell'economia
1' di lettura

Due dei turisti coinvolti avrebbero riportato traumi gravi: si tratterebbe di un uomo ucraino e di una donna svedese, in stato di gravidanza

Otto turisti sono rimasti feriti a causa di un guasto a una seggiovia del complesso sciistico di Gudauri in Georgia. Lo ha fatto sapere il ministro della Sanità georgiano David Serghienko, dopo la diffusione online di alcuni video girati dai turisti presenti.

La dinamica dell'incidente

I medici hanno fornito soccorso sul posto. Due sciatori hanno riscontrato traumi gravi dopo essere stati scaraventati dalla seggiovia sulla neve: secondo l'agenzia Interfax, si tratta di un uomo ucraino e di una donna svedese, in stato di gravidanza. Dai filmati si vede la seggiovia impazzita viaggiare ad alta velocità e lanciare i turisti una volta arrivata a valle. Ad evitare un bilancio più grave sono state solo le grida di alcune persone che hanno avvisato i turisti del pericolo esortandoli a saltare giù prima che la seggiovia concludesse il suo percorso.

Leggi tutto
Prossimo articolo