Nord Corea, Kim invita il presidente del Sud a Pyongyang

Alcune immagini dell'incontro tra le delegazioni delle Coree e la stretta di mano tra il presidente sudcoreano Moon e Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano
3' di lettura

Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano, durante un incontro tra le delegazioni, ha proposto la visita al presidente sudcoreano Moon Jae-in. Si tratterebbe di un’idea arrivata direttamente da Kim Jong-un. Seul sollecita i vicini ad “impegno attivo a dialogo con Usa”

La Corea del Nord ha invitato il presidente sudcoreano Moon Jae-in a visitare Pyongyang. Secondo quanto ha riferito l'agenzia Yonhap, l'invito è stato fatto da Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, per conto di suo fratello durante un incontro tra le due delegazioni avvenuto a Seul. Kim Jong-un sarebbe pronto a incontrare Moon "il prima possibile". Durante il faccia a faccia il presidente sudcoreano ha sollecitato il Nord a un "impegno attivo alla ripresa del dialogo con gli Usa”.

L’incontro

Le delegazioni delle due Coree si sono incontrate per circa tre ore alla Blue House, la sede della presidenza di Seul. Un pranzo in cui il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, ha ricevuto i dirigenti nordcoreani e soprattutto Kim Yo-jong, la sorella del leader Kim Jong-un. Tra i due c’è stata una stretta di mano dopo quella di ieri sul palco della cerimonia inaugurale delle Olimpiadi invernali di PyeongChang. Si tratta del più significativo incontro diplomatico tra i due Paesi negli ultimi anni. Sul libro degli ospiti importanti della Blue House, Kim Yo-jong ha espresso l'auspicio di relazioni intercoreane più strette: "Pyongyang e Seul si avvicinino nei cuori della nostra gente coreana e il futuro dell'unificazione e della prosperità potranno avanzare". 

Comitato PyeongChang: attacco hacker durante cerimonia 

Il comitato organizzatore dei Giochi olimpici invernali (LE FOTO) ha intanto fatto sapere che si è verificato un attacco informatico durante la cerimonia inaugurale di ieri delle Olimpiadi di PyeongChang. Gli hacker avrebbero causato il malfunzionamento delle tv collegate a internet presso il centro stampa. Subito sono stati spenti i server per prevenire ulteriori danni ed è stato bloccato il sito delle Olimpiadi: questo ha impedito agli spettatori che hanno acquistato i biglietti per le gare di stampare le loro prenotazioni. Il sito è tornato online dopo diverse ore.

Data ultima modifica 10 febbraio 2018 ore 13:00

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"