Medico Casa Bianca: Trump sta benissimo e non ha problemi cognitivi

3' di lettura

Il dottore ha riferito sulle condizioni di salute del tycoon sulla base del primo check-up presidenziale effettuato il 12 gennaio: "Salute cardiaca eccellente, ottime possibilità di concludere il mandato senza difficoltà". Ma peso e colesterolo sono al limite

La salute di Donald Trump complessivamente è eccellente. Parola del contrammiraglio della Marina Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, che ha tenuto un briefing sul primo check-up medico del presidente effettuato venerdì 12 gennaio. Trump, secondo il medico, ha superato "estremamente bene" anche gli esami cognitivi (30 su 30).

Il presidente pesa 108 chili

Anche la salute cardiaca è eccellente, ha aggiunto l'ufficiale medico. Jackson ha fornito nel corso del briefing alcuni dati della visita: il presidente pesa 239 libbre (108,4 kg) mentre la sua pressione del sangue è 122/74. Il presidente Usa Donald Trump "non mostra alcun segno di problemi mentali o cognitivi". Jackson pensa che Trump abbia ottime probabilità di completare il suo mandato senza problemi medici, togliendo di mezzo ufficialmente, una delle strade per far fuori costituzionalmente Trump. Percorso ipotizzato dai suoi oppositori tramite il 25esimo emendamento della Costituzione che prevede, in caso di incapacità del presidente di poter svolgere le sue funzioni, il passaggio di poteri al vicepresidente.

Salute cardiaca buona grazie ad astinenza da alcol e tabacco

A rimettere in discussione facoltà mentali del tycoon era stato recentemente 'Fire and fury', il libro di Michael Wolff che dipinge un presidente ritenuto dal suo stesso entourage un "idiota", un "bambino". "Non c'è alcuna indicazione che abbia qualche problema cognitivo o neurologico", ha garantito il medico, spiegando che se se ci fossero stati segni di Alzheimer o di altre patologie mentali il test lo avrebbe rivelato. Buona anche la sua salute cardiaca, grazie in particolare alla sua lunga astinenza da alcol e tabacco.

I problemi: a un passo dall'obesità e colesterolo alto

Qualche problemino al presidente però non manca, come il suo peso ad un passo dalla soglia dell'obesità (239 pounds, pari a 108,4 kg distribuiti su un'altezza di circa 190 centimetri) e il suo colesterolo alto (223), nonostante la medicina per abbassarlo. L'unica che prende a parte la Propecia (finasteride) contro la caduta dei capelli. "Gli piacerebbe perdere 10-15 pounds (5-6 kg). Abbiamo parlato di dieta e di esercizio fisico. E' più entusiasta della parte dieta che di quella ginnica, ma faremo entrambi", ha aggiunto Jackson.

Coca cola e hamburger: alimentazione da americano medio

Ma, ha incalzato un reporter, come fa il presidente ad essere così in forma se mangia hambuger del McDonald's, beve Diet Cokes e non fa mai esercizio fisico, a parte qualche breve passeggiata sui campi di golf? Il medico ha risposto così: "E' quello che si chiama genetica. Non so. Alcune persone hanno grandi geni. Lui ha geni incredibilmente buoni. Ho detto al presidente che se avesse fatto una dieta più salutare negli ultimi 20 anni avrebbe potuto vivere sino a 200 anni".

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"