Australia, centinaia di pipistrelli morti a causa del caldo record

Mondo
pipistrelli

Più di 400 chirotteri appartenenti ad una sola colonia, a circa 50 chilometri da Sydney, sono morti a causa delle temperature salite oltre i 47°

Gli ambientalisti del gruppo australiano Help Save the Wildlife and Bushlands hanno pubblicato su Facebook una serie di immagini che mostrano i cadaveri dei pipistrelli caduti a terra. Il gruppo ha riferito al Guardian che più di 400 volpi volanti, sono soprannominati così questi animali, per via delle loro dimensioni e della pelliccia rossa intorno al collo, sono morti per disidratazione a causa delle altissime temperature raggiunte. Molti volontari del gruppo sono al lavoro da giorni per provare a reidratarli e a salvarli. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24