Pakistan, bimba nasce in volo. La chiamano Paradiso

Areo della Pakistan Airlines (GettyImages)
2' di lettura

E' sucesso su un aereo della Pakistan International Airlines diretto da Medina a Multan. I genitori stavano tornando a casa per le vacanze

È nata su un volo della Pakistan International Airlines (PIA) e i genitori hanno deciso di chiamarla simbolicamente "Jannat", che vuol dire Paradiso. È quanto avvenuto su un aereo partito dalla città saudita di Medina e diretto a quella pachistana di Multan, sul quale una giovane donna ha dato alla luce, aiutata dal personale di bordo, una bambina.

Il lieto evento

"I miracoli accadono ogni giorno, e ne abbiamo avuto uno piccolo con la nascita di una bellissima bambina a bordo di un volo. Ci congratuliamo con i genitori per il nuovo arrivo, e un grande applauso ai nostri assistenti per la pronta risposta" si legge nel post pubblicato sul profilo twitter ufficiale della compagnia, sul quale sono stati diffusi anche alcuni scatti della neonata. Un portavoce della PIA ha inoltre spiegato l’origine del nome dato alla piccola: "Lei ha aperto gli occhi nel cielo azzurro anche per questo il papà Imran e la mamma Kausar, che lavorano in Arabia saudita e tornavano a casa per vacanze, sono stati d'accordo nell'assegnarle il nome di 'Jannat' (in italiano: Paradiso)".

I precedenti

Non si sa a che stato della gravidanza fosse la neomamma, ma secondo quanto si legge sul sito della PIA, le donne non possono viaggiare se hanno superato la 27esima settimana di gravidanza. Quella della piccola Jannat, ad ogni modo, non è una storia unica nel suo genere: lo scorso giugno un bambino era nato a bordo di un volo della Jet Airways, mentre ad aprile, su un aereo della Turkish Airlines, era venuta al mondo un'altra bambina. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"