Londra, i video amatoriali dei momenti di panico a Oxford Circus

Mondo
oxford_circus_londra_getty5

Centinaia di persone si sono messe a correre tentando di scappare dalla via dello shopping londinese, per quello che poi si è rivelato essere un falso allarme. Diversi utenti hanno postato su Twitter e Instagram le immagini della gente in fuga

Panico a Londra per un falso allarme che si è diffuso nel pomeriggio nella zona di Oxford Circus. Tante persone si sono messe in fuga nella via dello shopping londinese, qualche testimone ha parlato di “spari”. Ma dopo un’ora la polizia ha dichiarato il cessato allarme e non è stata trovata alcuna prova di feriti o spari. Nei video amatoriali girati nei minuti immediatamente successivi all’allerta si vedono decine di persone che scappano in preda al terrore. Eccone uno pubblicato su Twitter dall’utente Charlotte Terry.

I video amatoriali della gente in fuga

Tre stazioni metro sono state chiuse ma la circolazione dei treni non è stata bloccata. A Oxford Circus, nel cuore di Londra, alcune persone erano in lacrime, altre gridavano, altre sono state viste abbandonare per strada le buste della spesa nel giorno dei saldi del Black Friday. La polizia britannica é intervenuta nella zona (LE FOTO) dopo la segnalazione di "colpi di arma da fuoco”. Ma dopo un’ora è arrivata la conferma che si trattava di “falso allarme”. Nei momenti più concitati, alcune persone hanno ripreso le scene di panico, come questo utente di Instagram che ha condiviso il video della fuga di massa.

I took this video. Everyone had permission to use this foe news networks. No need to keep messaging.

Un post condiviso da Mehrdad Kamali (@mehrdadkamali) in data:

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24