Francia, rubato quadro di Giorgio de Chirico "d'inestimabile valore"

Mondo
de-chirico-Composizione-con

Si tratta di "Composizione con autoritratto", opera dipinta dal maestro italiano nel 1926. La tela appartenente alla collezione Jean Moulin era esposta al Museo delle Belle Arti di Beziers, nel sud della Francia

Un quadro di Giorgio de Chirico è stato rubato in Francia. Secondo quanto riferito da fonti giudiziarie, si tratta dell'opera dal titolo "Composizione con autoritratto" dipinta dal maestro italiano nel 1926.

Ladri in azione nel centro di Parigi

Il quadro è stato rubato nel pomeriggio dello scorso giovedì 16 novembre dall'Hotel Fabrégat di Bezièrs, nel sud della Francia. In questo edificio sono ospitate le collezioni del Museo di Belle Arti. Di "valore inestimabile", secondo gli esperti, l'opera del pittore italiano faceva parte della collezione di dipinti moderni di Jean Moulin, figura storica della resistenza francese, nato proprio a Be'ziers. Della collezione Moulin, oltre al dipinto di de Chirico, fanno parte anche quadri di Soutine, Raoul Dufy, Krémègne e Suzanne Valadon. Le indagini sono state affidate alla polizia giudiziaria di Montpellier.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24