Catalogna, Junqueras: “Puigdemont è il nostro candidato”

Mondo
Catalogna

In vista delle prossime elezioni catalane del 21 dicembre, con una lettera dal carcere, il leader di Esquerra Republicana de Catalunya (e numero due del vecchio esecutivo di Barcellona) lancia la corsa dell’ex presidente

"Diciamo alto e forte che il nostro candidato" alla presidenza della Generalitat è "il presidente legittimo Carles Puigdemont". Lo ha ribadito, con una lettera dal carcere, l’ex vicepresidente della Catalogna Oriol Junqueras.

Esquerra Republicana de Catalunya primo partito

Per il leader di Esquerra Republicana de Catalunya, nonostante i partiti indipendentisti vadano alle elezioni catalane del 21 dicembre con liste separate, Puigdemont resta il comune candidato alla presidenza. Secondo gli ultimi sondaggi, Erc, il partito di Junqueras, dovrebbe arrivare primo nelle urne che si apriranno tra poco più di un mese.

In carcere per "ribellione"

Junqueras si trova in carcere dallo scorso 2 novembre assieme ad altri sette membri del governo catalano e due leader delle principali organizzazioni indipendentiste. Per tutti loro, l’accusa della magistratura è “ribellione”. Puigdemont e quattro suoi ministri, invece, si trovano in Belgio in libertà vigilata.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24