Monaco, attacca passanti con coltello: 8 feriti. Fermato sospetto

Mondo
monaco_aggressione_coltello_getty

L'aggressione vicino a Rosenheimer Platz, nessuno dei feriti sarebbe grave. Indagini in corso per capire le ragioni del gesto

Aggressione con il coltello per le strade di Monaco, in Germania. Un uomo ha ferito alcuni passanti nei pressi di Rosenheimer Platz. Secondo il bilancio finale dato dalla polizia in conferenza stampa, almeno 8 persone - tra cui un bambino di 12 anni - sarebbero rimaste ferite ma nessuno sarebbe in gravi condizioni. 

Fermato un tedesco, forse problema "psichico"

Un sospetto è stato fermato dalla polizia dopo una caccia all'uomo scattata nei minuti successivi all'attacco. L'aggressore era scappato a bordo di una bicicletta nera. L'uomo è stato bloccato a pochi chilometri a sud del luogo degli assalti. Sulla zona si sono levati in volo anche alcuni elicotteri. Il presunto aggressore sarebbe un "un tedesco di 33 anni, con precedenti", secondo quanto riferito dal presidente della polizia durante la conferenza stampa. L'ufficiale ha poi aggiunto che "non c'è alcuna indicazione che vi sia una motivazione terroristica o religiosa" dietro l'attacco. "Siamo più dell'idea che si tratti di problema psichico", ha concluso. 


Un video dei soccorsi a Monaco rilanciato da Storyful

LA MAPPA

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24