Francia, bimba scomparsa durante festa di matrimonio: fermato un uomo

Mondo
francia_maelys

La polizia ha posto in custodia un 34enne nell’ambito delle indagini sulla sparizione di Maelys, la bambina di 9 anni che non si trova da domenica. L'individuo, che ha precedenti penali, era uno degli invitati alla cena di nozze. Avrebbe fornito versioni contradditorie

La polizia francese ha fermato un uomo di 34 anni nel quadro delle indagini sulla scomparsa di Maelys De Araujo, la bambina di 9 anni sparita domenica durante una festa di matrimonio a Pont-de-Beauvoisin, nel dipartimento dell'Isère. Secondo quanto riferito dall’emittente Bfm-Tv, l’individuo fermato sarebbe uno degli invitati alla cerimonia di nozze. L’uomo, che ha alle spalle alcuni precedenti penali, era stato visto nei pressi del luogo dove è stata vista l'ultima volta la piccola e si sarebbe allontanato dalla festa proprio nelle ore in cui si sono perse le tracce della bambina. Durante l'interrogatorio, avrebbe fornito una versione contraddittoria sui suoi movimenti.

Sotto interrogatorio

L’uomo fermato è stato interrogato e secondo le fonti gli inquirenti hanno riscontrato alcune incongruenze contenute nelle precedenti dichiarazioni rese dall'uomo subito dopo la scomparsa della bimba, avvenuta verso le tre della notte tra sabato e domenica, durante una festa di nozze. Il sospetto era uno dei 250 invitati, al pari dei genitori e di altri parenti della bimba scomparsa (la madre è una cugina dello sposo). Proprio i parenti avrebbero riferito alla polizia di essersi insospettiti per il comportamento dell'uomo fermato.

Continuano le ricerche

La polizia sta continuando a setacciare la zona intorno al luogo della sparizione, un’area coperta di boschi. La Procura di Bourgoin-Jallieu ha intanto aperto un fascicolo per sequestro sequestro di persona. Lunedì i cani dell'unità cinofila avevano seguito l'odore della piccola fino al parcheggio del locale dove si stavano svolgendo i festeggiamenti ma poi hanno perso le sue tracce. Un indizio che la bimba potrebbe essere stata portata via a bordo di un’auto dalla località che si trova 50 chilometri a nord di Grenoble. La polizia ha pubblicato sul proprio account Twitter ufficiale l’annuncio della scomparsa di Maelys, con tanto di identikit.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24