Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Scandalo rimborsi, inglesi chiedono il voto anticipato

1' di lettura

Dopo oltre due settimane di notizie sui rimborsi dei parlamentari britannici, il Daily Telegraph ha rivelato la sua talpa. Intanto i due terzi degli elettori chiedono a Gordon Brown di convocare elezioni anticipate entro l'anno

La fonte interna al Parlamento resta anonima ma la gola profonda che ha fatto da mediatore con il Daily Telegraph e che ha rivelato i particolari sulle note spese gonfiate alla Camera dei Comuni di Londra è uscita allo scoperto. E' John Wick, consulente della Difesa ed ex agente dei corpi speciali Sas. E' stato lui a fare circolare le notizie, a consegnare il cd con i dati sui rimborsi facili delle spese dei parlamentari al quotidiano britannico. Lo scandalo ha sconvolto l'elettorato. Due cittadini britannici su tre chiedono a GordonBrown elezioni anticipate entro la fine di quest'anno.

Leggi tutto
Prossimo articolo