Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Belfast, la Real Ira rivendica l'attentato alla caserma

1' di lettura

E' caccia agli autori dell'attacco alla caserma nella contea di Antrim. Secondo la polizia si è trattato di una vera esecuzione: gli attentatori avrebbero finito i soldati quando giacevano a terra feriti

La Real Ira firma l'orrore di Antrim e la minaccia di nuovi attentati si fa concreta. Ne è convinta la polizia che sta dando la caccia ai killer della contea di Antrim, nell'Ulster. Due attentatori almeno hanno colpito e finito i due soldati dall'auto, prima di fuggire. Anche i fattorini, ora gravi, erano un bersaglio. Chiaro il messaggio nella rivendicazione arrivata al Sunday Trubune di Dublino: "Non abbiamo motivo di chiedere scusa per aver colpito i militari che continuano ad occupare l'Irlanda e per chi collabora con loro".

Leggi tutto
Prossimo articolo