San Donato Milanese, polizia arresta latitante

Lombardia
©Ansa

L'uomo è destinatario di una misura di custodia in carcere per associazione a delinquere ed estorsione aggravata, e già condannato a cinque anni e otto mesi di reclusione

A San Donato Milanese, in provinci di Milano, la polizia ha arrestato un uomo di 48 anni perché destinatario di una misura di custodia in carcere per associazione a delinquere ed estorsione aggravata, e già condannato a cinque anni e otto mesi di reclusione.

I sospetti

L'uomo è sospettato di fare parte di un gruppo criminale operante nel Nord Italia ed è stato rintracciato e arrestato dai poliziotti di Milano, su segnalazione della squadra mobile di Brescia, a San Donato Milanese dove si era sottratto alla cattura dopo aver saputo che era stato respinto il ricorso contro il suo arresto. I poliziotti hanno verificato che non era in casa e hanno seguito i suoi parenti che li hanno portati da lui. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24