Milano, blackout con ondata di caldo. Unareti: "Consumi record"

Lombardia

Ieri si sono verificati disagi nella zona nord del capoluogo lombardo mentre il 14 giugno la seduta del Consiglio comunale è stata sospesa per un blackout della rete elettrica nella zona di Palazzo Marino

Nei giorni scorsi, a causa della forte ondata di caldo, alcuni blackout hanno interessato diverse zone di Milano. Ieri si sono verificati disagi nella zona nord del capoluogo lombardo mentre il 14 giugno la seduta del Consiglio comunale è stata sospesa per un blackout della rete elettrica nella zona di Palazzo Marino, sede del Comune. I consiglieri, metà in presenza nell'aula e metà collegati da casa, non sono riusciti a proseguire la seduta perché è saltata la connessione internet. Con il persistere del caldo, potrebbero verificarsi altri episodi nei prossimi giorni.

Sindaco Sala: "Piano di investimenti contro blackout"

"A questo punto c'è un piano di investimenti serio per far sì che non debba succedere più", sostiene il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, rispondendo alle polemiche dopo i ripetuti black out elettrici in città. Poi ha aggiunto: "Vigileremo, la mia attenzione c'è totalmente sul tema. Ne ho parlato con i vertici di A2A - spiega Sala rispondendo alle domande dei giornalisti a margine di un convegno dell'Inps al Palazzo Missori di Milano - perché obiettivamente, lasciamo perdere le implicazioni politiche, è chiaro che è una situazione che non può funzionare. La risposta è che molti dei problemi sono problemi radicati nel tempo".

Unareti: Aumento del 25% dei consumi rispetto a settimana scorsa

Dopo il blackout di ieri la società Unareti ha spiegato che la causa è l'eccessivo aumento dei consumi di energia, dovuto alle alte temperature e quindi al maggiore utilizzo di condizionatori d'aria. Un aumento negli ultimi giorni del 25% rispetto alla scorsa settimana. "Per superare i disservizi che possono verificarsi in presenza di aumenti di carico sulla rete - spiega Unareti - sono necessari ingenti investimenti che richiedono tempi lunghi per poter essere portati a termine. Per questo motivo e per sostenere la crescente richiesta di energia elettrica da parte della Città, Unareti ha progressivamente aumentato gli investimenti sulla rete di Milano".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24