Brescia, maneggia esplosivo e lo fa scoppiare: ferito e arrestato

Lombardia

L'uomo, 38 anni, è ora ricoverato in ospedale. Sulla vicenda indaga anche la Digos della Questura per capire a cosa potesse servire l’esplosivo

Un uomo di 38 anni, italiano, è rimasto ferito dopo essere stato investito da un'esplosione nella notte nel suo appartamento a Brescia. Ora si trova ricoverato in ospedale. Secondo l'accusa, il 38enne stava maneggiando esplosivo in casa, motivo per il quale la Procura di Brescia ha disposto l'arresto per detenzione di materiale esplodente. Sulla vicenda indaga anche la Digos della Questura per capire a cosa potesse servire l’esplosivo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24