Bergamo, tra pacchi dogana a scalo spunta un uovo di dinosauro

Lombardia
©Ansa

I funzionari hanno avvisato la Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia, che ha qualificato il reperto come uovo fossile di Shunosaurus, un sauropode del Cretaceo inferiore, originario della Cina

C'è stato un singolare ritrovamento tra i pacchi dell'e-commerce dall'aeroporto di Orio al Serio, a Bergamo. I funzionari della dogana hanno trovato un autentico guscio di uovo fossile di dinosauro, incastonato in un sedimento roccioso, proveniente dalla Malaysia e di presunta origine cinese. Il reperto era accompagnato da un certificato di origine di dubbia autenticità, rilasciato da un ente che si è rilevato inesistente.

Bergamo   Uovo fossile di dinosauro intercettato alla dogana dell'aeroporto di Orio al Serio
12 Giugno 2021 ANSA RENATO DE PASCALE
Bergamo Uovo fossile di dinosauro intercettato alla dogana del - ©Ansa

I controlli

I funzionari hanno avvisato la Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia, che ha qualificato il reperto come uovo fossile di Shunosaurus, un sauropode del Cretaceo inferiore, originario della Cina. L'uovo, giunto a Orio senza l'idonea certificazione a seguito di rinuncia della spedizione da parte del destinatario, è stato messo in stato di abbandono e quindi acquisito al patrimonio dello Stato per una futura esposizione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24