Incidente a Cremona, morti in uno scontro motociclisti padre e figlia

Lombardia
©Ansa

Nell'impatto con la vettura le due vittime sono state sbalzate in un fossato e la macchina è rimasta in bilico su un ponticello

Tragedia a Pieve San Giacomo, in provincia di Cremona. Due motociclisti, padre e figlia di 55 e 26 anni, sono morti questa mattina nello scontro con un'auto. L'incidente si è verificato poco prima delle 11 lungo la provinciale 27.

La dinamica dell'incidente

I due, Danilo e Chiara Ghitti, bresciani di Travagliato, viaggiavano lungo la provinciale sulla stessa moto, presumibilmente aggrappati una all'altro, quando all'altezza di un incrocio si sono scontrati con una vettura. L'impatto è stato violentissimo: padre e figlia sono stati sbalzati in un fossato a diversi metri di distanza rispetto al punto dell'urto mentre l'auto è rimasta in bilico su un ponticello. È stato lo stesso conducente della macchina, illeso come il passeggero, ma sotto choc, tutti e due residenti a Casalmaggiore, a lanciare l'allarme e a chiedere soccorso. Sul posto gli operatori del 118, due ambulanze della Croce Verde di Cremona e i vigili del fuoco.  Cause e dinamica dello scontro mortale sono al vaglio degli agenti della polizia stradale di Cremona. Stando ai primi accertamenti eseguiti dagli uomini del comandante Federica Deledda, ad innescare lo scontro potrebbe essere stata una mancata precedenza o una manovra azzardata all'altezza di uno svincolo già molte volte in passato teatro di tragedie.

 

L'appello della sindaca: "Subito rotatoria"

Dopo l'ennesimo incidente si è alzato di nuovo l'appello della sindaca di Pieve San Giacomo, Silvia Genzini, anche lei sul posto. "La Regione ha finanziato la realizzazione di una rotatoria - ha spiegato il primo cittadino -: si faccia presto, è una urgenza". 

L'incidente a Cremona
©Ansa

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.