Milano, Carlo Cracco apre un nuovo ristorante sul Naviglio Grande

Lombardia

Ad accogliere l'innovativo locale, in zona San Cristoforo, gli spazi dell'Hotel Excel Naviglio Milano situato in una villa del Seicento

Carlo Cracco scommette sulla ripartenza post Covid inaugurando un nuovo bistrot a Milano, il "Carlo al Naviglio". Lo riporta il Corriere della Sera. L'innovativo locale si trova sul Naviglio Grande, in zona San Cristoforo, negli spazi dell'Hotel Excel Naviglio Milano. Situato in una villa del Seicento, l'albergo è stato creato dall'imprenditore veneziano Dino Scaggiante con cui il popolare chef di origini vicentine ha iniziato una collaborazione. 

La cucina liquida

Particolarità di "Carlo al Naviglio" sarà la proposta gastronomica: accanto ai piatti infatti vi sarà una selezione di drink realizzati anche attraverso la cosiddetta cucina liquida, in cui vengono utilizzati per i cocktail prodotti lavorati secondo tecniche rubate alla cucina tradizionale.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.