Milan, Mandzukic rinuncia allo stipendio di marzo: non ha giocato perché infortunato

Lombardia

"Un gesto d'eccezione che dimostra l'etica e la professionalità di Mario e il suo rispetto per il Milan”, ha commentato il Presidente del club Paolo Scaroni

Mario Mandzukic, attaccante del Milan, ha rinunciato a ricevere lo stipendio di marzo perché non ha potuto giocare a causa di un infortunio. "Un gesto d'eccezione - ha commentato il Presidente del Milan Paolo Scaroni - che dimostra l'etica e la professionalità di Mario Mandzukic e il suo rispetto per il Milan. Il Club avrà così la possibilità di sostenere ulteriormente la Fondazione Milan per progetti a favore di giovani in condizioni di fragilità socio-economica ed educativa, in cui lo sport è strumento di inclusione sociale".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.