Covid Lombardia, Fontana: “Dal 12 aprile riusciremo a dire basta a queste limitazioni”

Lombardia
©Ansa

"Ringrazio Bertolaso che sta lavorando in maniera indefessa per realizzare questo grande progetto di vaccinazione di massa", ha aggiunto il presidente della Regione all'inaugurazione dell'hub vaccinale Giuseppe Zamberletti della Schiranna di Varese

"L'ultima cosa che ci manca è che arrivino i vaccini, ma sono convinto che gli impegni che sono stati assunti verranno rispettati e che dal 12 o 13 aprile inizierà questa grande operazione e riusciremo a dire basta a queste troppe limitazioni che stiamo subendo", ha detto il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, nel corso dell'inaugurazione dell'hub vaccinale Giuseppe Zamberletti della Schiranna di Varese. "Ringrazio Guido Bertolaso che dal momento in cui è stato chiamato in Lombardia sta lavorando in maniera indefessa per realizzare questo grande progetto di vaccinazione di massa", ha aggiunto. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

Fontana: “A medici e infermieri chiedo un ultimo sforzo”

"Da oltre un anno il nostro personale medico, sanitario e i volontari stanno dando risposte indefesse e credo siano giustamente stanchi ed esausti dal punto di vista fisico e psicologico. A loro chiedo di fare questo ultimo sforzo perché con la vaccinazione riusciremo a sconfiggere il virus e a toglierci l'incubo che ci sta accompagnando da oltre un anno", ha poi aggiunto Fontana.

Il nuovo hub vaccinale

Il nuovo Centro Vaccinale di Varese, dedicato a Giuseppe Zamberletti, storico politico scomparso a gennaio del 2019, al quale tra l'altro si deve la nascita della Protezione Civile italiana. Un hub, montato dall'Esercito Italiano, che a pieno regime potrà vaccinare fino a 2.500 persone al giorno e che sarà il punto di riferimento per le somministrazioni di tutto il capoluogo varesino e dei comuni vicini. Venti le linee di vaccinazione a disposizione per una campagna che indicativamente coinvolgerà 300 mila persone. Sono presenti due tensostrutture di oltre 50 metri ciascuna, alle quali si aggiunge il polo di Rancio Valcuvia, dotato di dieci linee vaccinali, per un totale di 4.000 vaccinazioni al giorno.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.