Droga a Lazzate, pusher si lancia da auto in corsa per fuggire dai carabinieri: arrestato

Lombardia
©Fotogramma

Un 24enne è stato ammanettato ieri sera per detenzione di droga ai fini di spaccio. Addosso aveva circa 3mila euro. Il giovane è rimasto illeso è ora ai domiciliari

Un 24enne è stato arrestato dai carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio, ieri sera a Lazzate (nella provincia di Monza e Brianza), dopo aver tentato la fuga in macchina ed essersi lanciato dall'auto in corsa. Addosso aveva circa 3mila euro. Il giovane è rimasto illeso è ora ai domiciliari.

La vicenda

I militari, a seguito di una breve indagine, si sono appostati in una zona industriale del comune brianzolo, in attesa di veder arrivare il presunto pusher. Appena il 24enne ha consegnato la droga, i militari hanno bloccato il cliente, mentre un'altra auto di è messa all'inseguimento dello spacciatore nel frattempo scappato in macchina. Imboccata una via senza uscita, l'uomo ha aperto lo sportello e si è lanciato fuori dall'abitacolo, per poi correre nel tentativo di trovare riparo in mezzo a un bosco, ma è stato bloccato. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.