Assago, auto su carro attrezzi con 18 chili di cocaina: due arresti

Lombardia
©Ansa

Ieri gli agenti hanno intimato l'alt al mezzo su cui viaggiavano i due, che alla domanda sul perché fossero in viaggio, nonostante la zona rossa, hanno spiegato di essere diretti da un amico a cui avevano venduto la vettura

Due uomini di 34 e 44 anni sono stati arrestati dalla polizia dopo essere stati sorpresi a trasportare 18 chili di cocaina a bordo di un'auto caricata su un carro attrezzi che è stato controllato alla barriera autostradale di Assago (Milano). Ieri gli agenti hanno intimato l'alt al mezzo su cui viaggiavano i due, che alla domanda sul perché fossero in viaggio, nonostante la zona rossa, hanno spiegato di essere diretti da un amico a cui avevano venduto la vettura. Hanno anche aggiunto che l'utilitaria, sebbene caricata sul carro, era funzionante e provvista di targa prova.

Il controllo

I due, visibilmente nervosi, sono stati accompagnati agli uffici della Polstrada e, avendo entrambi precedenti per droga, gli agenti hanno approfondito il controllo servendosi dell'unità cinofila. Grazie al cane è stato possibile individuare un particolare meccanismo di apertura di un scompartimento a doppiofondo collocato sotto il sedile del conducente dell'auto. All'interno c'erano 16 panetti di cocaina per un peso di 18 chili. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.