Como, rapine in stazione e treno: tre arrestati

Lombardia

I tre giovani sono ritenuti gli autori di due rapine avvenute nella Bassa Comasca, una nel sottopasso della stazione di Cadorago mentre l'altra a bordo di un convoglio di Trenord

Arrestati tre giovani ritenuti gli autori di due rapine avvenute nella Bassa Comasca, una nel sottopasso della stazione di Cadorago mentre l'altra a bordo di un convoglio di Trenord. In carcere, su ordinanze di custodia cautelare, sono finiti un ragazzo di 20 anni e due 18enni, tutti residenti a Como.

Le due rapine

Secondo le accuse, il 9 febbraio i tre hanno aggredito due persone minacciandole con un coltello, le hanno prese a calci e pugni e si sono fatti consegnare denaro ed effetti personali. A Rovello Porro, invece, mentre erano a bordo di un treno di linea sulla Milano-Como, i tre, sempre con il volto coperto da mascherine, hanno rapinato due passeggeri di cellulare ed effetti personal. Le indagini, grazie a vari elementi tra cui individuazioni fotografiche e immagini dei sistemi di videosorveglianza, hanno consentito di risalire ai tre giovani.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.