Incidenti in montagna, escursionista 58enne disperso nel Lecchese

Lombardia
©Ansa

L'uomo era partito da Introbio e si era diretto verso il rifugio Grassi, a quota 2mila metri, in Val Biandino, ma si è trovato in difficoltà e ha chiesto aiuto. Le comunicazioni però erano molto difficoltose e frammentarie e non hanno permesso di restringere l'area d'intervento

Un escursionista di 58 anni, di Carate Brianza, risulta disperso da ieri sulle montagne della Valsassina, nel Lecchese. L'uomo era partito per un'escursione da Introbio per dirigersi verso il rifugio Grassi, a quota 2mila metri, in Val Biandino, ma si è trovato in difficoltà e ha chiesto aiuto. Le comunicazioni però erano molto difficoltose e frammentarie. Il rilevamento della posizione del telefono attraverso le celle telefoniche non ha permesso di restringere l'area d'intervento e quindi il Soccorso alpino ha deciso di procedere definendo alcune zone come prioritarie. Circa 25 soccorritori della XIX Delegazione Lariana hanno preso parte alla ricerca, in una zona molto impervia e con condizioni ambientali particolarmente complesse. Le operazioni sono andate avanti tutta la sera ma senza esito.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.