Frana a Morterone: chiusa strada nel paese meno abitato d’Italia

Lombardia

La provinciale 63 collega il paese con 29 residenti a Ballabio: nessuna persona e nessun mezzo sono rimasti coinvolti nel crollo. Sul posto i vigili del fuoco

È stata chiusa oggi per una caduta di massi la strada provinciale 63 che collega Morterone (in provincia di Lecco), il paese meno abitato d'Italia con i suoi 29 residenti, a Ballabio, centro della Valsassina (nel Lecchese). Nessun a persona né mezzi sono rimasti coinvolti nel crollo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Valmadrera del comando di Lecco. Nel periodo invernale Morterone rimane spesso completamente isolato, di solito per il pericolo di slavine sulla stessa strada che s'inerpica tra le montagne fino ai 1.070 metri del paese.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.