Milano, Roberto Maroni dimesso da istituto neurologico dopo operazione

Lombardia

Era stato sottoposto l'8 gennaio a un intervento chirurgico dopo che aveva avuto un malore. Dopo l'operazione l'ospedale aveva parlato di condizioni "soddisfacenti" e di paziente "sveglio e cosciente"

Roberto Maroni, ex governatore della Lombardia ed ex ministro dell'Interno, è stato dimesso oggi dall'Istituto neurologico Besta di Milano. L'8 gennaio è stato sottoposto a un intervento chirurgico dopo il malore accusato il 4 gennaio mentre era a casa sua a Lozza, in provincia di Varese. Inizialmente l'ex presidente della Lombardia è stato ricoverato all'ospedale di Circolo di Varese, poi è stato trasferito nel nosocomio milanese. Dopo l'operazione l'ospedale aveva parlato di condizioni "soddisfacenti" e di paziente "sveglio e cosciente".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.