Malpensa, sequestrati farmaci: anche per curare Covid

Lombardia
©Fotogramma

Fermato dai finanzieri, l'uomo ha tentato inutilmente di fuggire ed è stato denunciato. In totale gli investigatori hanno sequestrato 26mila compresse

Migliaia di compresse di farmaci di provenienza sconosciuta, tra cui anche il dexamethasone utilizzato su pazienti Covid-19 in particolari condizioni, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza all'aeroporto di Malpensa (Varese) a un passeggero congolese proveniente da Addis Abeba (Etiopia) e destinate al commercio al dettaglio.

La vicenda

L'uomo aveva nascosto i farmaci in alcuni bagagli, unitamente a prodotti cosmetici cui è vietata la vendita in Italia. Fermato dai finanzieri, l'uomo ha tentato inutilmente di fuggire ed è stato denunciato. In totale gli investigatori hanno sequestrato 26mila compresse. Per i prodotti cosmetici è stata disposta la termodistruzione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24