Covid, l’infermiera della foto simbolo: “Basta preoccuparsi per il Natale”

Lombardia

"Vedo grande preoccupazione per il pranzo di Natale. Preoccupatevi di non farlo in ospedale o peggio di non farlo mai più”, scrive su Facebook Elena Pagliarini, diventata simbolo della lotta alla pandemia quando, nella prima ondata, venne ritratta esausta davanti al computer

"Vedo grande preoccupazione per il pranzo di Natale. Preoccupatevi di non farlo in ospedale o peggio di non farlo mai più”. Non utilizza mezzi termini Elena Pagliarini, l’infermiera del pronto soccorso dell'ospedale di Cremona, diventata simbolo della lotta alla pandemia quando, nella prima ondata, venne ritratta esausta davanti al computer. Mentre in tutto il Paese si discute della messa di mezzanotte e del cenone, l’infermiera, premiata per il suo impegno anche dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, lancia un chiaro avvertimento attraverso il proprio profilo Facebook: "Sono molto preoccupata: non vorrei ritrovami per la terza volta a rivedere le stesse scene. Anch'io ho una famiglia con la quale vorrei stare, ma non lo farò, non quest'anno. Il Natale lo trascorrerò in corsia”. (CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA)

La foto simbolo della prima ondata

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.