Covid, morta a Milano la moglie di Guido Crepax: ispirò Valentina

Lombardia

Pochi giorni fa Luisa Mandelli - che avrebbe compiuto 83 anni il prossimo Natale - era stata colpita dal coronavirus e ricoverata al Policlinico con una grave polmonite interstiziale

E' morta ieri all'ospedale Policlinico di Milano Luisa Mandelli, moglie di Guido Crepax, il fumettista creatore di Valentina (nella foto, un'immagine condivisa dalla figlia Caterina Crepax su Facebook qualche anno fa). Lo rende noto la famiglia. Pochi giorni fa l'anziana - avrebbe compiuto 83 anni il prossimo Natale - era stata colpita dal coronavirus e ricoverata al Policlinico con una grave polmonite interstiziale. (CORONAVIRUS: LA DIRETTA - GLI AGGIORNAMENTI A MILANO)

Una foto tratta dal profilo Facebook della figlia Caterina Crepax

Il personaggio

Luisa Mandelli, nata a Trieste il 25 dicembre 1937, per anni ha lavorato dietro le quinte contribuendo al successo del marito, scomparso nel 2003. Bellissima e attenta alle mode, i capelli tagliati a caschetto dal parrucchiere Vergottini, ha ispirato con il suo aspetto il personaggio di Valentina. Contrariamente al suo alter ego di carta, spregiudicato e avventuroso, Mandelli aveva preferito vivere nell'ombra del successo di Valentina, occupandosi della casa e della famiglia pur collaborando attivamente con Crepax nel processo creativo delle sue storie. Ad esempio, grazie agli studi di letteratura germanica aveva creato la lingua dei misteriosi Sotterranei antagonisti di Valentina.

Aveva accettato di incarnare il famoso personaggio regalandole la data di nascita, gli abiti e lo sguardo penetrante. Anche i suoi sogni le erano stati amorevolmente 'rubati' dal momento che Crepax li rielaborava per dar vita alle proprie storie.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.