Incidente nel Cremonese, auto si scontra con cinghiale: morta 21enne

Lombardia

Insieme alla ragazza c'era il fidanzato, ricoverato con ferite lievi, che ha riferito ai primi soccorritori di aver visto un'ombra e sentito un impatto prima che la vittima perdesse il controllo dell'auto

Una ragazza di 21 anni, Lucrezia Minnilli, è morta nella notte all'ospedale di Cremona per le ferite riportate in un incidente avvenuto ieri sulla provinciale 85. La giovane, alla guida di una Toyota Yaris, a quanto ricostruito avrebbe perso il controllo dell'auto a causa dell'impatto con un cinghiale.

La dinamica dell'incidente

La 21enne stava viaggiando da Torricella del Pizzo verso Scandolara Ravara, nel Cremonese. La carcassa del cinghiale è stata trovata in un campo a fianco della provinciale, nei pressi del luogo dove è avvenuto l'incidente, e con vicino un pezzo di paraurti dell'utilitaria. Insieme alla ragazza c'era il fidanzato, ricoverato con ferite lievi. Il giovane ha riferito ai primi soccorritori di aver visto un'ombra e sentito un impatto prima che Lucrezia perdesse il controllo dell'auto. La zona dell'incidente è da tempo popolata da numerosi cinghiali, che trovano nella golena del Po il loro habitat naturale. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24