Pavia, si rifiuta di consumare al tavolo e aggredisce i carabinieri: arrestato

Lombardia

Il 34enne, residente a Copiano, è stato ritenuto responsabile di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e inoltre è stato sanzionato per violazione delle norme anticovid

Si è rifiutato di consumare bevande al tavolo, come previsto nelle ore serali dalle attuali regole per prevenire la diffusione dei contagi da Covid-19 e per questo l'uomo, 34 anni di Copiano (Pavia), ha litigato con i gestori di due diversi bar del paese. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Villanterio e il 34enne li ha aggrediti con insulti e spintoni. A quel punto è scattato l'arresto in flagranza per l'uomo, ritenuto responsabile di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Il 34enne è anche stato sanzionato per violazione delle norme anticovid.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24