Sesto San Giovanni, aggredisce la convivente e un amico: arrestato

Lombardia

Ha picchiato violentemente una 22enne poi ha ferito con una coltellata al volto un 36enne, coinquilino della coppia, intervenuto per bloccarlo

Un ragazzo di 20 anni è stato arrestato a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, per lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri il giovane, di origini salvadoregne, ha picchiato violentemente la sua convivente, 22enne di nazionalità peruviana, e ha ferito con una coltellata al volto un 36 enne, anche lui peruviano e coinquilino della coppia, intervenuto per bloccarlo.

I soccorsi

I due sono stati soccorsi dai carabinieri e dal personale del 118, chiamati dai vicini che hanno udito le grida, i due feriti sono stati portati in ospedale. La ventiduenne è stata dimessa con una prognosi di otto giorni per varie contusioni al volto, mentre il suo amico con una prognosi di dieci giorni per ferita da taglio all'arcata sopraccigliare. Ignote al momento le cause dell'aggressione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24