Milano, rubano 20 smartphone e non si fermano all’alt: 5 arresti

Lombardia
©Fotogramma

La polizia li ha sorpresi dopo averli incrociati alle 3 della notte scorsa mentre percorrevano via Civitali. L’inseguimento è terminato in via Fantoni: ritrovati anche tablet da 3mila euro, schede telefoniche, arnesi per scasso e uno scontrino di pochi euro

Cinque romeni (di età tra i 19 e i 23 anni) sono stati arrestati dalla polizia per il furto di 20 smartphone e un tablet rubati in un negozio di telefonia a Milano, in via Civitali. Devono rispondere di furto aggravato in concorso.

L’arresto

Gli agenti del commissariato Bonola li hanno sorpresi dopo averli incrociati alle 3 della notte scorsa mentre percorrevano proprio via Civitali a bordo di un'auto che non si è fermata all'alt. L'inseguimento è terminato in via Fantoni, i poliziotti hanno trovato nella vettura i 20 smartphone, i tablet del valore di 3mila euro, diverse schede telefoniche, arnesi per lo scasso e uno scontrino di pochi euro risalente a qualche giorno prima. È stato grazie a quest'ultimo che gli agenti hanno trovato il negozio di via Civitali svaligiato poco prima.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.