Mantova, uccide marito e si autodenuncia: in stato di fermo

Lombardia
©Ansa

Nei prossimi giorni verrà svolta l'autopsia per stabilire con maggiore precisione le cause della morte dell'uomo

Nel corso della notte è stata fermata la donna ritenuta responsabile dell'omicidio del marito a Mantova. Nei giorni scorsi la donna aveva colpito con un coltello all'addome il marito ma solo ieri, in stato confusionale dopo aver tentato il suicidio, ha contattato i carabinieri dicendo di essere in provincia di Modena e di esser stata lei ad averlo ucciso.

Interrogatorio

Interrogata dopo le prime cure, la donna ha ribadito di essere l'autrice del delitto, causato da dissapori familiari. Nei prossimi giorni verrà svolta l'autopsia per stabilire con maggiore precisione le cause della morte dell'uomo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24