Monopattini: 90 incidenti a Milano in tre mesi, dati consegnati a pm

Lombardia

Tra maggio e metà agosto la Polizia locale ha inflitto circa 85 multe ai conducenti di monopattini per violazioni delle norme sulla circolazione stradale

Sono oltre 90 gli incidenti avvenuti a Milano in poco più di tre mesi, da maggio fino a metà agosto, che hanno visto coinvolte persone a bordo di monopattini elettrici. E' quanto emerge dai dati che la polizia locale di Milano ha consegnato al dipartimento Ambiente, salute, sicurezza, lavoro della Procura, guidato da Tiziana Siciliano, che nelle scorse settimane ha aperto un'indagine esplorativa per verificare la sicurezza di questi mezzi. L'uso dei monopattini infatti è aumentato durante l'emergenza Coronavirus, complice anche la riduzione del traffico di automobili.

I dati

I dati, ancora non del tutto completi, riguardano gli incidenti per i quali è intervenuta la Polizia locale. Si tratta in gran parte di incidenti autonomi, dovuti a buche o ostacoli come pali o muretti. Ci sono, però, anche casi di investimenti di pedoni, scontri con biciclette, "tamponamenti multipli" tra monopattino e altri mezzi. Un incidente, ad esempio, si è verificato anche all'interno della Galleria Vittorio Emanuele II, a pochi passi dal Duomo.

Tra maggio e metà agosto la Polizia locale ha inflitto circa 85 multe ai conducenti di monopattini per violazioni delle norme sulla circolazione stradale, come attraversamenti col semaforo rosso, la presenza sul monopattino di due persone, il transito su aree pedonali o strisce pedonali. Inoltre, da quanto risulta in Procura, non è attivo un servizio di rimozione dei monopattini lasciati in divieto di sosta.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24