Coronavirus, positivi tre giocatori dell'Atalanta

Lombardia

Lo ha annunciato la stessa società che però non ha reso nota l'identità dei propri tesserati. “I calciatori sono asintomatici, già in isolamento fiduciario e sotto il controllo dell'Ats", ha fatto sapere la squadra

Tre casi di coronavirus nell'Atalanta alla ripresa dell'attività con il raduno di oggi. Ad annunciarlo la società stessa sul sito, senza però rendere nota l'identità dei propri tesserati. (DIRETTA - GLI AGGIORNAMENTI IN LOMBARDIA)

L'annuncio della squadra

"Atalanta comunica che nei test anti-covid, eseguiti in settimana in previsione della ripresa della attività della Prima Squadra, sono stati riscontrati tre casi di positività al tampone - si legge sul sito - I calciatori in questione sono asintomatici, già in isolamento fiduciario e sotto il controllo dell'Ats".

Papu Gomez: “Al lavoro seguendo tutte le precauzioni”

I giocatori sono al lavoro "nel rispetto dei protocolli e con la massima attenzione, seguendo tutte le precauzioni dettate dalle linee guida per il contenimento dell'emergenza Covid-19, ma anche con la voglia e l'entusiasmo di cominciare un'altra stagione che si annuncia intensa e ricca di appuntamenti importanti". "Gli obiettivi sono sempre gli stessi, anche se migliorare rispetto alla stagione scorsa sarà durissima. Sarà un'annata di grandi successi", queste le parole del Papu Gomez.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24