Lainate, accoltella giovane dopo litigio per schiamazzi: arrestato

Lombardia

Durante la lite il 24enne è stato accoltellato al gluteo e all'addome. La vittima, trasferita all'ospedale di Garbagnate Milanese, è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita

Un uomo di 41 anni è stato arrestato dai carabinieri di Solaro a Lainate, in provincia di Milano, per tentato omicidio. A quanto si apprende, l'uomo, ieri sera intorno alle 23.30, ha litigato con il vicino di 24 anni, accusato di schiamazzi. Durante la lite il giovane è stato accoltellato al gluteo e all'addome. La vittima, trasferita all'ospedale di Garbagnate Milanese, è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. L'aggressore è stato condotto nel carcere di San Vittore.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24