Scoperta discarica abusiva di un ettaro nel Mantovano

Lombardia

Sul posto, individuato grazie a un'ispezione in elicottero, sono stati trovati rifiuti anche speciali e in parte pericolosi: parti di autoveicoli, pneumatici, Raee, fusti con oli esausti, scarti di lavorazioni edili

Una discarica abusiva è stata scoperta nel Mantovano in località Garolda dai carabinieri della Stazione di Roncoferraro e dai forestali di Mantova grazie a un'ispezione effettuata con un elicottero del 2° Elinucleo Carabinieri di Orio al Serio (Bergamo). Il proprietario dell'area, D.E., un pregiudicato di 66 anni, è stato denunciato.

Presenti rifiuti speciali e pericolosi

Sul posto sono stati trovati rifiuti, anche speciali e in parte pericolosi, accantonati senza alcuna autorizzazione: parti di autoveicoli, pneumatici, Raee, fusti con oli esausti, scarti di lavorazioni edili. L'intera area è stata sottoposta a sequestro. 

Denunciati anche due coniugi, con precedenti di polizia, residenti nel campo Rom di Mantova, che durante l'intervento dei militari sono arrivati sul posto con un furgoncino colmo di rifiuti. I reati contestati sono di deposito e trasporto incontrollato di rifiuti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24