Milano, due ragazze aggredite e minacciate fuori da una discoteca

Lombardia

E’ successo questa mattina all'alba all'esterno del Parco Sempione. Soccorse dal 118, le due hanno riportato alcune abrasioni e una slogatura

Due ragazze di 22 e 23 anni sono state aggredite dopo che una delle due era stata vittima di un furto a Milano: è successo questa mattina all'alba all'esterno del Parco Sempione, fuori da una nota discoteca milanese. Un gruppo di persone ha circondato e spintonato le due giovani, che hanno riportato alcune contusioni, e si è poi dileguato.

La vicenda

Intorno alle 5.30, dopo aver passato la serata nel locale in viale Alemagna, la 22enne originaria di Macerata è stata scippata mentre si trovava nei pressi della Triennale in compagnia di altri amici e amiche. Un ladro le ha strappato la borsetta contenente un Iphone e 150 euro ma lei ha reagito rincorrendo l’uomo insieme all’amica, una brasiliana di 23 anni. Raggiunte le aree verdi circostanti, tra le auto parcheggiate, le due sono state circondate da cinque uomini, secondo alcune testimonianze immigrati, che le hanno minacciate e spintonate. Soccorse poi dal 118, le due hanno riportato rispettivamente alcune abrasioni alle gambe e una slogatura. Per la seconda, quindi, è stato necessario una visita medica all'ospedale Gaetano Pini. Sull’episodio sono in corso indagini della polizia di Stato.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24